Browse By

I segreti del Tea Tree Oil

Melaleuca alternifolia

Melaleuca alternifolia

Il Tea Tree Oil o meglio la Melaleuca Alternifolia è un albero della famiglia delle Mirtacee, originario dell’Australia orientale con foglie  lineari, lunghe dai 10 ai 35 mm e spesse 1 mm, fiori bianchi in grappoli lunghi dai 3 ai 5 cm e  frutti, legnosi a forma di coppa, hanno diametro 2–3 mm [Wikipedia].

Gli olii essenziali prodotti da questa particolare pianta sono la fonte principale della produzione commerciale dell’olio di melaleuca.

Vediamo ora insieme di scoprire quali sono i mille usi di questo prodotto,ma prima una piccola curiosità!

Il nome di “Albero del té” gli venne attribuito dal capitano James Cook, il quale riconobbe la possibilità di ricavarne una bevanda simile ad un tè speziato. Tale essenza è prodotta per distillazione dalle foglie dell’albero della Melaleuca alternifolia, il cui nome deriva dal greco mèlas -anos, nero e leukòs, bianco, dal contrasto esistente tra le foglie verde scuro, e la corteccia bianca.

Il Tea Tree Oil è un olio essenziale dalle incredibili proprietà benefiche per la salute e per la bellezza.
I principi attivi contenuti nell’essenza di questa pianta  si possono rivelare molto utili contro ogni tipo di infiammazione e può essere considerato a tutti gli effetti un antibiotico naturale.

I principali utilizzi della Melaleuca: tea tree oil

  • Utile per disinfettare le vie respiratorie, va bene per tutte le affezioni legate al raffreddore e al mal di gola e può essere usato come collutorio;
  • Può essere applicato direttamente sulle gengive in caso di arrossamento;
  • Lo si può diffondere nell’aria, per aiutare la liberazione delle vie respiratorie in caso di raffreddore, rinite e bronchite;
  • Potente dermopurificante naturale, utile nel trattamento della pelle grassa e impura, perchè possiede una serie di proprietà che lo rendono un ottimo agente anti-acne: purificante, debolmente irritante e con una buona penetrazione epidermica;
  • Indicato come coadiuvante in caso di abrasioni e scottature;
  • E’ lenitivo e rinfrescante, quindi può risultare utile nei casi di pruriti cutanei, arrossamenti e irritazioni dovuti ad agenti esterni, eritemi solari e da rasatura;
  • Utile come prevenzione al “piede d’atleta“,ma anche in caso di calli, duroni;
  • Per combattere la forfora, basta diluire dieci gocce di tea tree oil in un flacone di shampoo neutro. E’ efficace anche per tenere lontano i pidocchi;
  • Spesso lo si trova anche come ingrediente nei deodoranti naturali, infatti è utile anche per combattere i cattivi odori;
  • Molto utile anche in caso di herpes labiale.

Che dire?? Gli olii essenzaiali estratti da questa pianta possono davvero essere utilizzati per moltissime cose, io sinceramente non posso più farne a meno!
Unico lato negativo? il tea tree oil è un prodotto altamente concentrato e dall’odore persistente e molto particolare che per alcuni può risultare fastidioso!!

Se conoscete altri utilizzi, fatecelo sapere!

Dia

Rispondi