Browse By

Albero di Natale con addobbi fai da te

Quest’anno mi è stato chiesto di realizzare qualcosa di Natalizio da poter vendere nei banchetti di Natale della scuola del figlio minore per la consueta raccolta fondi.DSC_0193_20141215112206420

Avendo io pochissimo tempo e pochissima manualità sono stata molto combattuta sul cosa realizzare ma mi spiaceva molto non dare il mio contributo alla causa.

 

Facendo una veloce ricerca su internet ho trovato degli addobbi molto carini per albero di Natale che si realizzano in davvero poco tempo (io ci metto circa 15 minuti ciascuno).

Ho realizzato, quindi, delle calzine in pannolenci da poter appendere all’albero. Consiglio di farle il più colorate possibili per farle risaltare meglio una volta appese.

 

Occorrente:

1 ago

filo di cotone

alcuni pezzi di pannolenci colorato

1 nastrino di cotone

1 foglio bianco

1 spillo

imbottitura sintetica

 

Realizzazione:

Disegnare sul foglio bianco la forma della calza che si vuole realizzare. E’ possibile scegliere anche altre forme come cuori, stelline o guantini.

Ritagliare la forma che verrà usata come modello da riprodurre.

Fermare con lo spillo la forma disegnata sul pannolenci e ritagliarne 2 sovrapponendo i fogli in modo tale che risultino due forme identiche.

Ritagliare da un altro fogli di pannolenci un rettangolo che sarà la piegatura in alto della calza.

Tagliare il nastro di cotone almeno di 15 cm (se si fa troppo corto si rischia di non riuscire ad attaccarli all’albero).

Fissare il nastro di cotone ad uno dei due pezzi di pannolenci nell’angolo in alto con ago e filo.

Sovrapporre il pannolenci con il nastro con l’altra parte di pannolenci a forma di calza e quello a rettangolo e iniziare a cucirli assieme tutti e tre.

Il punto che ho utilizzato per cucire l’addobbo è stato il PUNTO FESTONE per chi non lo conoscesse rimando a questo veloce TUTORIAL ON LINE.

Quando si è arrivati a cucire più della metà della calza iniziare a riempire la base con l’imbottitura e continuare a cucire fino alla fine facendo un doppio nodo nell’ultimo punto.

DSC_0193

 

Questo punto di cucitura è molto semplice e lo si può insegnare anche ai bambini. Mio figlio l’ha imparato  in classe a 6 anni 🙂

Divertitevi a realizzarne tanti assieme ai bimbi dalle forme anche strampalate. I miei bambini l’anno scorso li hanno realizzati a forma di biscotti e di fantasmi.

Auguro a tutti un sereno e dolce Natale.

Sonia.

 

 

 

Rispondi